Menu Chiudi

Curriculum vitae

Curriculum vitae

Avv. Alessandro Paoletti

Esperienze professionali:

Avvocato (libero professionista)
Forma di esercizio dell’attività: studio legale unipersonale
Periodo: aprile 2014 – in corso

Abilitazione all’esercizio della professione forense ed iscrizione nell’Albo ordinario degli Avvocati
Iscrizione nell’Albo ordinario degli Avvocati
Foro: Siena
Data di iscrizione: 06/02/2014
Esame di Stato di Avvocato (Bando ministeriale relativo all’Anno 2012)
Prove scritte (11, 12 e 13 dicembre 2012) – Punteggio conseguito: 122
Prova orale (14/11/2013) – Punteggio conseguito: 213
Punteggio totale: 335

Praticante Avvocato
Iscrizione: Registro dei Praticanti Avvocati presso il Tribunale di Siena
Periodo: 27/10/2010 – 15/05/2013
Presso: Studio Legale Avv. Nunzia Basile (patrocinante presso la Suprema Corte di Cassazione)

Cultore della Materia per la Cattedra di Procedura Penale
Presso: Università degli Studi di Siena, Facoltà di Giurisprudenza
Titolare della Cattedra: Prof. Gian Marco Baccari
Periodo: ottobre 2010 – gennaio 2013


Formazione post lauream:

Terzo Corso biennale di Formazione Specialistica dell’Avvocato Penalista
Presso: Scuola Nazionale di Alta Formazione per l’Avvocato Penalista dell’Unione delle Camere Penali Italiane; Università La Sapienza di Roma
Periodo: febbraio 2015 – marzo 2017
Sede: Milano.

Corso di Alta formazione “Officina di diritto penale tributario”
Presso: Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze- Ministero dell’Economia e delle Finanze
Periodo: 2014 (Edizione II della Sede di Roma)
Elaborato finale (titolo): La confisca in ambito penale tributario: “Il crimine non [deve] paga[re]” (click qui per consultare l’elaborato)
Votazione finale riportata: 100/100 con lode.

Corso di perfezionamento e specializzazione per Mediatori Civili e Commerciali
Presso: Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena;
Anno di conseguimento: 2011 (modulo A, periodo: giugno- luglio 2011);
Referente didattico: Prof. Giovanni Cosi;
Valutazione conseguita nella prova finale: Buono.

Corso di Aggiornamento professionale in Diritto e Tecnica dell’Investigazione
Presso: Università degli Studi di Siena, Facoltà di Giurisprudenza;
Anno di conseguimento: 2010;
Afferente alla materia: Diritto Processuale Penale;
Titolare di Cattedra: Prof. Gian Marco Baccari.


Formazione accademica:

Laurea in Giurisprudenza
Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza (Classe 22/S)
Indirizzo: Penalistico;
Presso: Università degli Studi di Siena, Facoltà di Giurisprudenza;
Conseguita in data: 21 ottobre 2010;
Tesi di Laurea: “Le intercettazioni ambientali”;
Materia: Diritto processuale penale – Corso progredito;
Relatore: Prof.ssa Chiara Fanuele;
Con votazione: 110/110 con lode.

Laurea triennale in Scienze Giuridiche
Corso di Laurea Triennale in Scienze Giuridiche (Classe 31)
Presso: Università degli Studi di Siena, Facoltà di Giurisprudenza;
Conseguita in data: 13 luglio 2007;
Tesi di Laurea: “Il responsabile civile nel processo penale”;
Nella materia: Procedura penale;
Relatore: Prof. Gian Marco Baccari;
Con votazione: 107/110.

Liceo Scientifico Tecnologico “Prog. Brocca”
Diploma di superamento dell’esame di Stato conclusivo del corso di studio
Presso: Scuola secondaria di II grado “Roncalli- Sarrocchi”, Poggibonsi (SI);
Anno di conseguimento: 2002/2003;
Con votazione: 84/100.


Pubblicazioni:

V. sezione “Pubblicazioni” di questo sito web: click qui.


Convegni e interventi ad eventi formativi:

Relatore ad evento formativo (tavola rotonda) dal titolo “IL RAPPORTO TRA IL DIRITTO PENALE INTERNO E GLI ORDINAMENTI SOVRANAZIONALI: I PRINCIPI FONDAMENTALI ED IL DIALOGO TRA LE CORTI ALLA PROVA NEL CASO ‘TARICCO’”
Organizzato da: Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Siena, Camera Penale di Siena e Montepulciano
Luogo: Siena (Sala dei Mutilati – Via Cesare Maccari, 1)
Data: 24/10/2018


Altro:

Iscritto alla Camera Penale di Siena e Montepulciano
Anno d’iscrizione: 2014.

Ottima conoscenza di strumenti informatici e sistemi operativi.

Lingue straniere conosciute:
INGLESE – conoscenza lavorativa di base.